--> è giusto acquistare complementi e decorazioni prima dei mobili? + Acquisti su Smallable / ChiccaCasa

è giusto acquistare complementi e decorazioni prima dei mobili? + Acquisti su Smallable


Capita anche a te di avere un disperato bisogno di circondarti di cose belle?

Questa volta, non ho resistito al richiamo dello shopping, dal momento in cui, alla ricerca di ispirazione, ho fatto click sul sito di Smallable.

Avrai notato che da un po', ho inserito sul blog la sezione "Negozi consigliati"(se stai leggendo da un pc, la trovi qui a destra, mentre se leggi da un dispositivo mobile la trovi scorrendo verso il basso). Si tratta di una serie di shop online tutti da gustare se sei in cerca di meravigliosi articoli per rendere unica la tua casa.

Puoi accedere agli stores da questo blog cliccando direttamente sul logo con il nome del negozio!

Smallable, è proprio uno dei miei preferiti. Oltre a una vasta gamma di articoli per bambini e di abbigliamento supercool per grandi e piccini, questo shop è una vera risorsa di pura gioia per gli amanti del design nordico.

Impaziente di aspettare la fine dei lavori prima di poter arredare e decorare la Casetta, sono partita con gli acquisti come mai si dovrebbe fare: ho comprato i complementi prima dei mobili (tu non lo fare mai, a meno che...te lo spiego più giù).



Sono letteralmente impazzita (come mostrato nella GIF) per una serie di cuscini ed accessori e senza pensarci due volte ho fatto click su "Procedi all'acquisto".

Se me ne pento? Assolutamente no e sai perché?

Io e la mia dolce metà abbiamo pianificato ogni acquisto relativo ai mobili e teniamo sempre a portata di mano moodboards e palette dei colori che abbiamo scelto.

Per quanto acquistare cuscini senza avere ancora un divano possa essere insensato, ho comprato solo articoli che mi piacciono davvero e che sono in linea con la palette di colori che abbiamo scelto per la Casetta e con lo stile della casa.

In conclusione se mi chiedi:

Posso acquistare decorazioni e complementi per uno spazio non ancora arredato?

Io rispondo:

In linea di massima, non è una scelta nè corretta nè sensata. Sarebbe meglio prima arredare e poi, una volta vista la stanza ammobiliata, decidere cosa aggiungere per personalizzarla.

Tuttavia, è concesso qualche strappo alla regola, ma se e solo se:
  • hai già deciso quali mobili acquistare: conosci a fondo le loro misure ed i materiali e hai studiato lo stile dell'ambiente e il rapporto di spazi vuoti e spazi pieni.
  • hai ben chiara la palette del tuo ambiente. Hai valutato con cura quali sono i colori giusti da usare nella tua stanza in base alla luce, alla sua funzione ed al tuo stile. Hai accostato dei campioni di colore, anche solo su uno schermo e verificato che insieme ti piacciono e che secondo te contribuiranno a rendere la stanza piacevole alla vista ed accogliente.
Non fare scelte avventate! Non vorrai mica fare un acquisto che una volta posizionato in casa risulti fuoriluogo! Controlla le misure ed assicurati che le tinte siano come nelle foto se fai acquisti online (un buon metodo per verificare le tinte dei prodotti è guardare le foto dei clienti nelle recensioni o negli scatti online).

Detto ciò, ti mostro i miei acquisti, dai quali riuscirai facilmente a raccogliere qualche indizio sulla palette della Casetta. 









A proposito, se vuoi fare shopping anche tu su Smallable, questo è il momento giusto: ci sono i saldi estivi!!!

18 commenti

  1. Concordo! Prima bisogna arredare la casa e poi successivamente pensare alle cose "accessorie"!:D

    RispondiElimina
  2. Ma che carino è il tuo blog, mi ci sono imbattuta solo oggi e non me ne pento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Rocio! Grazie mille! Sono contenta che ti piaccia! A presto! :-)

      Elimina
  3. Io sono una che cambia idea in continuazione. Penso che non potrei comprare vasi o cuscini prima di aver visto un divano o un mobile nella stanza con le pareti gia` asciutte.. ma se tu riesci a farlo.. tantissimi complimenti. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Desirè! Anche io adoro cambiare! Infatti ho scelto tinte neutre per i mobili e mi diverto a cambiare spesso gli accessori e le decorazioni. Mi diverte un sacco!

      Elimina
  4. a volte i complementi di arredo servono per ispirare il nuovo arredamento quindi sì, ci sta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sheila! Questa è una grande verità! Condivido pienamente!

      Elimina
  5. Per quanto sei innamorata tu di quel cuscino hai fatto innamorare anche me. Anch'io ho il vizio ( se così si può chiamare ) di comprare prima gli accessori e poi mobili ahaha.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo più di una cosa in comune allora! Quel cuscino mi ha fatto perdere la testa (e la credibilità online, ah ah ah!)!

      Elimina
  6. Ciao Chicca, concordo sul fatto che si possano prendere dei complementi, accessori o complementi per la casa anche prima dell'arredamento.
    Io ricordo che dopo aver dipinto parti della casa già ci vedevo determinati specchi o cornici di un colore ben definito, perché avevo chiaro il quadro della situazione.
    In altri ambienti invece avevo le misure del mobile e con mia moglie facevamo simulazioni occupando gli spazi con cartoni per vedere se poteva entrarci altro.
    Per altre cose, tipo stufe, termosifoni, meglio avere tutto montato e poi procedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che idea geniale quella dei cartoni Tommaso! Noi abbiamo segnato le misure a terra con il nastro adesivo.
      Hai reso bene l'idea. Quando è tutto pianificato e riesci a "vedere" il risultato finale, puoi anche acquistare decorazioni e complementi!

      Elimina
  7. L'ho fatto talvolta anche io .. acquistare gli accessori prima dei mobili. Soprattutto per le cose della cucina. Conosco bene i miei gusti, sapevo che sarebbe stata una cucina moderna e funzionale e neutra nei colori. Pertanto ho osato molto acqquistando oggetti a tutti colore =D !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Francesca Maria! Quando si è consapevoli dei propri gusti osare è lecito! Hai fatto bene ad acquistare accessori colorati!

      Elimina
  8. Se uno ha gusto e occhio può tranquillamente comprare accessori o oggetti di design quando vuole, io li cambio spesso sai a casa che nell'enoteca del mio compagno e danno decisamente nuova vita all'ambiente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Sabina! Il vantaggio è proprio questo. Gli accessori possono essere cambiati o spostati. Basta davvero poco per cambiare del tutto il mood di un ambiente!

      Elimina
  9. Martina Bressan18 luglio 2018 09:43

    Per me si... se vedo un accessorio o qualcosa che mi piace io lo prendo. Diciamo che si conosco quello che mi piace, dove posso spaziare e quindi lo faccio spesso. Mio marito è uguale... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina! Uh, è una fortuna avere un marito in sintonia in questi casi! Chissà quanto vi divertite insieme a fare shopping! Che meraviglia...! <3

      Elimina

Che tu abbia trovato il post brillante o totalmente inutile, io sono felice di sapere che ne pensi! I tuoi commenti mi fanno crescere e mi ripagano dell'impegno ed il tempo impiegato a scrivere e a creare❤

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.