--> Marble and gold trolley restyling / ChiccaCasa

Marble and gold trolley restyling

Un carrello di metallo è di certo uno dei più comuni arredi al mondo. Ce n'è o ce n'è stato almeno uno in ogni casa.
Ho deciso di dare un nuovo aspetto al mio carrello, con un DIY facilissimo, veloce e super economico. Ho speso solo 6€ per questo restyling, tuttavia, a giudicare dal suo nuovo look sembra proprio che io l'abbia pagato una fortuna!
Ho trasformato le mensole con una pellicola effetto marmo ed ho tinto di oro la struttura tubolare per un effetto elegante e super glam.
Questo è un restyling che si abbina perfettamente ad ogni tipo di carrello in metallo e sai cosa vuol dire questo? Puoi copiarlo a prescindere da quale sia la forma del tuo carrello!

Il mio è uno scaffale a due mensole a base quadrata. I piani di appoggio sono di vetro fumè. Per rimuoverli, mi è bastato sollevarli.
Ho acquistato un rotolo di pellicola adesiva effetto marmo a pochi euro. Si tratta di uno sticker in pvc, completo di griglia sul fondo per facilitare il taglio.
Ho tagliato un quadrato di carta adesiva più grande rispetto alla mia mensola di due o tre centimetri per ogni lato.
Ho posato sul piano di lavoro la porzione di carta al contrario (la parte decorata sotto, quella quadrettata sopra). Quindi, partendo da un angolo e procedendo con molta calma ed attenzione, ho tolto la pellicola quadrettata protettiva. Mi sono aiutata tenendo fermo l'angolo opposto rispetto a quello di partenza con un vaso.
Ho sollevato la mensola tenendola ben centrata al di sopra l'adesivo. L'ho avvicinata a quest'ultimo e poi, l'ho lasciata andare facendola cadere sulla pellicola. 
Una volta attaccati vetro e adesivo, ho passato sulla superficie della mensola una tessera (quale potevo usare se non quella IKEA?) per evitare la formazione di bolle. Una volta terminato questo passaggio ho piegato i bordi in eccesso  al di sotto del vetro.

E voilà, in pochi minuti le mensole sono pronte!











Per quanto riguarda la struttura, invece, dopo aver pulito e sgrassato la superficie, l'ho levigata con della carta abrasiva a grana fine, per renderla più ruvida e far aderire meglio lo spray.
Ho scelto uno spray color oro. La vernice spray è la più adatta per le superfici tubolari e la scelgo sempre per sedie, carrelli e piccoli oggetti a base rotonda.
Dopo la levigatura, ho spolverato la struttura, ma per assicurarmi di non lasciare neanche un granello di polvere, ho fasciato la mia mano con del nastro di carta e l'ho passata su tutta la superficie.

Una sola mano di spray è stata sufficiente per coprire il colore originale del carrello. Ho esteso la verniciatura anche alle ruote.








 

Ho rimontato le mensole e voilà!
Il carrellino ora ha tutto un altro aspetto!
Sono piuttosto soddisfatta di questo makeover.
Non so ancora se utilizzare il carrello come mobile bar, o plant stand. In ogni caso, si presta benissimo ad entrambi gli usi!





Ok, la versione marmo ed oro è una delle mie preferite, ma tu puoi spaziare con la fantasia ed scegliere uno sticker con un pattern differente per rivestire le mensole ed una delle tue tinte preferite per colorare la struttura. In questo modo avrai un carrellino super personalizzato!

32 commenti

  1. ho provato pure io a utilizzare questi adesivi in pvc in marmo. io ho rivestito il tavolino in plastica che ho in terrazza. pensa che il sole nonostante sia forte non sta alterando questo adesivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Sono più resistenti di quanto io potessi immaginare!

      Elimina
  2. Vedi com'è facile a volte cambiare l'arredamento in casa? Lo si ripittura, ricolora insomma gli si rifà il trucco!! Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Proprio come rifare il trucco! eheh! :-)

      Elimina
  3. Non ci ho mai pensato a questi adesivi ma mi rendo conto che son fantastici! Devo provarne qualcuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara! Sì, devi provarli! Sono facili da stendere e cambiano in men che non si dica l'aspetto di un mobile!

      Elimina
  4. Molto bello compliementi! L’abbinata oro e marmo sta benissimo insieme! Un bel rinnovamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono contenta che ti piaccia! <3

      Elimina
  5. fantastico il trucco della carta ikea per evitare la formazione delle bolle, nel momento della stesura della pellicola decorativa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La carta IKEA è più vantaggiosa di quanto si pensi! eheh!

      Elimina
  6. Che bella idea per cambiare lo stile di un oggetto molto comune!
    Ed è diventato molto più carino dell'originale, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Non abbiamo mai usato questi adesivi, ma ci piace molto il fai da te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Occhio allo scatto! Provateli, se ve ne capita l'occasione: è mooolto divertente!

      Elimina
  8. Hai avuto un ottima idea, in pratica gli hai regalato una nuova vita. Mi piace un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Esattamente. Ho riciclato un pezzo ormai fuori moda, regalandogli una seconda vita! Grazie Katarzyna!

      Elimina
  9. Bravissima! Che creatività e che manualità.. mi piace anche il suggerimento che hai dato relativamente alla carta Ikea! Brava e bel risultato finale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Martina! è un progetto facile, alla portata di tutti! Io, di base, sono super imbranata! Se ce l'ho fatta può farlo chiunque! ;-)

      Elimina
  10. molto carino il tuo carrello! adoro fare questi lavoretti, quella carta adesiva la sto cercando da un pezzo ma pare sia finita ovunque :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefy! Non è più difficile da trovare ora. Su Amazon ne trovi di tutti i tipi! Quindi possiamo sbizzarrirci con il fai da te adesso!

      Elimina
  11. Bravissima, complimenti! Hai creato un oggetto davvero originale e innovativo!

    RispondiElimina
  12. Non ho mai provato questi adesivi, anche se mi hanno sempre incuriosita! Complimenti per il tuo restyling 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! Ora sono facilmente reperibili in commercio. Usarli è piuttosto facile, soprattutto se la superficie è piana, come nel caso di questo diy. Provali, se te ne capita l'occasione! è divertente!
      Grazie mille <3

      Elimina
  13. Sembra proprio un'altra cosa, ha tutto un altro aspetto.
    Adesso ha un aspetto decisamente più alla moda e contemporaneo.
    Quell'effetto marmo è molto di tendenza adesso, ed è comunque sempre un classico ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Valeria! E pensare che è bastato così poco! é vero, il marmo è sempre sulla cresta dell'onda!

      Elimina
  14. Va benissimo la carta per evitare le bolle, è l'operazione più delicata da compiere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michele! Su una superficie piccola e liscia evitare le bolle è facile. Per fortuna! eheh! :-D

      Elimina
  15. Complimenti,hai fatto davvero un bel lavoro e sembra che lo hai appena comprato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa bella invece è che ho speso solo 6 euro! ehehe!

      Elimina
  16. Wow , you took this table to the next level ! Such a clever DIY !

    Sara
    www.thefrenchcountryliving.com

    RispondiElimina

SHOP MY FAVORITES

SHOP MY FAVORITES

NORMANN502006_1VIFA83075_14418399_10396aaad9189e4da0854188c662713c14ced70c15e2d5493296bd3523299e9ad

INSTAGRAM

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.