--> Casetta prep: un segnale dalla Casetta + Preview del tavolo da pranzo / ChiccaCasa

Casetta prep: un segnale dalla Casetta + Preview del tavolo da pranzo



Ti ricordi quando ero convinta che la scelta di un tavolo tondo per il soggiorno della Casetta fosse quella giusta? Beh, mi sono sbagliata.

Ho riportato sul pavimento le misure di ognuno dei mobili che abbiamo deciso di acquistare. In questo modo, mi sono resa conto che un tavolo tondo non era la scelta da fare.
Ho stabilito che la larghezza perfetta del tavolo sarebbe stata 70 cm
Non è facile trovare un tavolo così stretto, ma è fondamentale per la mia stanza!

Qualche tempo fa, abbiamo trovato uno scaffale pensile vintage, simile ad un sistema String System. Era a casa della mia nonna materna. 
Ce ne siamo subito innamorati ed abbiamo deciso di sistemarlo sulla parete alle spalle del tavolo.


Le mensole più lunghe misurano 136 cm. Mi piacerebbe che il tavolo da pranzo avesse più o meno la stessa lunghezza.

Quindi, tirando le somme, il nostro tavolo dovrà misurare all'incirca 70 x 136 cm.

Una volta stabilite le dimensioni, ho iniziato una ricerca approfondita nei miei negozi online preferiti, ma senza risultati.
Ho pensato persino di costruire un tavolo su misura con due assi di legno grezzo e dei piedi obliqui. 

Quando tutto mi sembrava ad un punto fermo, mi sono ricordata che nella cantina delle meraviglie avevo visto un tavolo vintage. Uno di quelli con il cassettino centrale ed il piano di marmo. Ero sicura che fosse troppo grande per la mia stanza, ma sono comunque andata a controllare.

Il responso? 70x136! Cos'è questo se non un segno della Casetta? 

A volte penso che tutte le nostre scelte siano già state scritte.

Questo è il nostro tavolo! Ora mi resta solo ristrutturarlo e far ripulire da un professionista il suo piano di marmo.
Mia nonna lo fece realizzare da un falegname negli anni '70. 
I caratteri peculiari di questo pezzo vintage sono:
- il pomello in vetro a forma di fiore, inserito direttamente nel pannello frontale del cassetto (non c'è la vite);
- il foro per il mattarello pensato per avere sempre a disposizione l'accessorio fondamentale per la stesura della pasta fatta in casa (con mattarello incluso) ;
- il piano di marmo, con i bordi stondati, in una serie di poetiche sfumature di grigio.











Non vedo l'ora di mettermi all'opera per restaurarlo!
Presa dall'entusiasmo ho persino deciso di fare di questa storia un vlog! Nel video ci sono io con le mie smorfie ed il mio faccione!






Nessun commento

Posta un commento

SHOP MY FAVES

SHOP MY FAVES

SHOP my favorites

...

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.