--> Trend: brass and gold revival / ChiccaCasa

Trend: brass and gold revival

In realtà, quando l'anno scorso si vociferava che gli anni '80 e '90 sarebbero tornati in voga nel mondo dell'interior design, un po' ho temuto.
Negli ultimi anni, per la mia gioia, abbiamo assistito al coming back dei fantastici anni '50 e '60, con il vintage in primo piano su tutte le riviste di interior e decòr. Non sono mancati i richiami agli anni '20 e '30, in primis per i rivestimenti (le metro tiles sono un esempio lampante) e poi per il trend del recupero di squisiti mobiletti in legno appartenenti alla fase pre-guerra (quando la formica non aveva ancora preso piede in Italia).

Poi però, quando ho iniziato a spulciare le nuove collezioni 2018, ho capito che dal matching dell'influenza retrò con i must have degli anni '80/'90 non potevano che manifestarsi prodotti interessanti.

Prendi l'ottone e l'oro ad esempio. La casa dei miei, arredata nel 1990 ne è costellata. Ci sono elementi luccicanti quasi in ogni stanza.
Ebbene sono proprio loro i protagonisti di uno nei nuovi trend. 
Brass and gold, per illuminare un ambiente con dettagli preziosi. La svolta è nelle forme: più moderne e definite rispetto a quelle del ventennio scorso.
Un elemento del genere può avere un impatto sorprendente su un interno. 

Ecco quattro delle mille ragioni per cui amare questo 90's revival:

1. Hanno un aspetto lussuoso e glamour. 
Conferiscono un tocco di pregio e ricercatezza ad un ambiente minimal ed evidenziano le finiture negli edifici più sontuosi.




2. Stanno bene con il bianco.
In un mood total white aggiungere un tocco caldo e brillante è una scelta sensata. Evidenzia i dettagli e crea un'atmosfera femminile ed incantevole.




3. Brillano di "luce propria".
Non letteralmente, ma quasi. Sono ottime superfici riflettenti, in grado di concedere un po' di luminosità anche alle stanze più buie. Questi materiali, inoltre, sono ottimi amici dei colori scuri! 




4. Danno un senso alle superfici incomplete. 
Di certo questo ritorno è perfettamente in accordo con due concetti orientali che si sono diffusi a macchia d'olio ultimamente. Mi riferisco al wabi-sabi ed al kintsugi
Il wabi sabi è il culto della bellezza imperfetta espressa, nel mondo dell'architettura, dalle superfici in decadenza che raccontano attraverso i loro segni una storia. Un accessorio prezioso, combinato con una parete grezza ne evidenzia le imprecisioni e motiva la scelta di non averle volute correggere.


Il kintsugi, è l'arte del riparare le ceramiche rotte, unendo i cocci con oro o argento liquido o in alternativa collanti arricchiti con polvere d'oro. Il risultato finale è un oggetto di decòr unico che conserva la sua storia.


Ti è venuta voglia di fare shopping per inserire un po' di brass&gold anche in casa tua?
Questa è la mia top 10 di prodotti a tema, scovati su ArtissimaLuce, uno shop sempre al passo con i trend, con il quale ho iniziato una collaborazione qualche mese fa. Puoi acquistare questi oggetti di design direttamente dal banner nella colonnina a destra di questo sito! 




Qual è il tuo pezzo preferito?

Nessun commento

Posta un commento

SHOP MY FAVORITES

SHOP MY FAVORITES

NORMANN502006_1VIFA83075_14418399_10396aaad9189e4da0854188c662713c14ced70c15e2d5493296bd3523299e9ad

INSTAGRAM

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.