--> Tavola di Natale con progetti fai da te / ChiccaCasa

Tavola di Natale con progetti fai da te

Sei pronta ad apparecchiare? I tuoi ospiti resteranno incollati sulle tue sedie per diverse ore durante i festeggiamenti di Natale.
E di sicuro noteranno la tovaglia, le posate e la mise en place. Quindi, se vuoi fare il botto e passare per quella "impeccabile", devi puntare sulla tavola, non solo dal punto di vista culinario, ma anche  estetico.



Io ho fatto le prove lavorando ad un servizio per Donna Moderna. Ho imbandito la mia tavola con pochissima spesa ottenendo una resa piuttosto gradevole.



Per prima cosa ho scelto la palette cromatica: azzurro polvere come colore di base e bianco ed oro come tinte secondarie.

Ho apparecchiato seguendo le "regole" mettendo in fila, da sinistra,  la forchetta piccola, la forchetta grande, il piatto, il coltello grande ed il coltello piccolo. 




Ho utilizzato, da tradizione, le posate d'argento che nella mia famiglia si tirano fuori dal buffet in occasione delle grandi feste. 
Anche i piatti sono molto classici: il mio "servizio buono" è costituito da porcellana bianca profilata da un rigo dorato. Li trovo molto eleganti nella loro essenzialità.



Per caratterizzare questa tavola ho utilizzato vari DIY. Ho dipinto delle brocche di vetro con la chalk paint ottenendo così i vasi in cui inserire delle decorazioni green. Ho fatto lo stesso con una bottiglia, che ho utilizzato come portacandela.






Ho collocato quest'ultima a centrotavola; a scortarla, due tealight inserite in due supporti color oro. Hai indovinato da dove ho ricavato quei supporti? Erano due tappi dei flaconi per detersivi. Li ho solo dipinti di dorato, affinché si abbinassero alla tavola. Uno aveva le dimensioni perfette per la tealight, l'altro era piccolo, pertanto l'ho semplicemente usato a rovescio.





Ho riempito quelle che erano le brocche di vetro con aghi di pino e pigne sbiancate (ecco come sbiancare le pigne per un effetto natural). Ho voluto inserire elementi naturali, perchè sono dell'idea che aiutino molto a creare un'atmosfera magica ed armoniosa.



Pertanto, ho costruito dei segnaposto a forma di stellina, utilizzando dei rametti secchi di vite. Gli ospiti potranno portare le stelline a casa a fine pasto ed appendere all'albero o alle finestre fino alla fine delle festività. 



Rimandano al mood natural anche i tessili. I tovaglioli sono vintage, in puro lino e fanno parte di un servizio completo (rifinito a mano) da favola, che ti mostrerò di sicuro per intero quando arriverà il nuovo tavolo nella Casetta (la tovaglia è tonda, come il tavolo che abbiamo scelto).



La tovaglia invece, che ha destato la curiosità di tante, l'ho fatta cucire da una sarta. Ho acquistato il tessuto al mercato. Puoi trovarne di simili, già pronte, su Shop Fog Linen.



Il runner è un centrino vintage, fatto a mano all'uncinetto da chissà quale nonna o zia che ha abitato la Casetta negli anni. L'ho trovato in un baule pieno di cose bellissime!




Mi sono divertita a mixare pezzi di seconda mano con progetti fai da te, per creare un mood vintage, natural e prezioso allo stesso tempo.

E tu come vestirai la tua tavola di Natale? 








Nessun commento

Posta un commento

SHOP MY FAVES

SHOP MY FAVES

SHOP my favorites

...

EMAIL SUBSCRIPTIONS

© ChiccaCasa • Theme by Maira G.